Qualità e più efficienza nel Facility-Management tecnico.

I fornitori di servizi che operano nel settore del Facility Management tecnico devono gestire quotidianamente una moltitudine di interventi. In questo contesto, gli strumenti di misura giocano quasi sempre un ruolo fondamentale. Affinché i tecnici del tuo servizio assistenza abbiano sempre a disposizione gli strumenti di misura giusti e in condizioni operative, Testo è il partner giusto: con una ricca gamma di servizi, che parte dalla taratura, passa per gli strumenti a noleggio e le riparazioni e arriva fino ai variegati servizi di consulenza e corsi di formazione, tu ti puoi concentrare sulla tua attività principale e noi pensiamo a tutto il resto. Inoltre lavoriamo costantemente al miglioramento e perfezionamento dei nostri prodotti e servizi.

Grazie alle sue innovazioni, Testo garantisce inoltre che i tecnici del tuo servizio assistenza possano svolgere le loro misure in modo efficace e veloce. I nostri strumenti di misura digitali con navigazione guidata dell’utente tramite menu standard consentono di risparmiare tempo prezioso a ogni misura. A seconda del software utilizzato, ora è possibile trasmettere, con un semplice clic, i valori misurati dalle app Testo direttamente alla soluzione software da te utilizzata. Così il lavoro di registrazione manuale decade completamente. Con gli strumenti di misura e i servizi firmati Testo sei pronto già oggi ad affrontare le sfide di domani e a garantirti un vantaggio rispetto ai tuoi concorrenti.

Contattaci

Hai una domanda da farci oppure hai bisogno di maggiori informazioni?
Saremo felici di risponderti.

La sfida.

Per l’evasione degli ordini e la loro documentazione, oggi i tecnici del servizio assistenza che operano nel settore del Facility Management tecnico utilizzano spesso un software mobile CAFM (Computer Aided Facility Management) installato sul loro smartphone, tablet o laptop. Le necessarie misure, invece, nella maggior parte dei casi vengono svolte con l’aiuto di strumenti di misura tradizionali. La misura viene avviata manualmente nello strumento di misura e i parametri necessari vengono configurati manualmente nello strumento. Quindi il tecnico deve leggere i risultati delle misure così come tutte le principali informazioni e, con l’aiuto della tastiera, copiare il tutto manualmente nel software mobile. Spesso il tecnico annota i dati semplicemente su un biglietto di carta per poi copiarli nel software quando rientra in ufficio. Questi metodi di lavoro sono consueti ma faticosi e tutt’altro che veloci, senza contare che la gestione dei bigliettini di carta ad essi associata è spesso fonte di errori. Inoltre, la qualità e la consistenza dei dati registrati dipende dalla precisione del relativo tecnico.

application-example-testo-Facility-Management-1-banner1-2000x1125.jpg

La soluzione.

application-example-testo-Facility-Management-1-banner3-2000x1500.jpg

Con gli strumenti di misura digitali con app dedicata firmati Testo le operazioni di misura e di documentazione diventano un gioco da ragazzi. Il tecnico del servizio assistenza legge i valori misurati direttamente sul suo smartphone o tablet ed è in grado di creare un rapporto. Il suo lavoro viene notevolmente semplificato dalla cosiddetta integrazione App-to-App, che consente un collegamento diretto dell’app Testo con il software mobile CAFM utilizzato per la documentazione. Il vantaggio: i risultati delle misure e tutte le principali informazioni (valori misurati, data/ora, grafici, informazioni sullo strumento, informazioni supplementari invariate) possono essere trasferite, con la semplice pressione di un pulsante, dall’app Testo al software mobile CAFM e quindi archiviate direttamente nel posto giusto, ad es. nell’ordine del cliente. La faticosa digitazione manuale decade completamente.

Grazie a questi processi automatizzati, il tecnico del tuo servizio assistenza risparmia circa da 5 a 10 minuti per ciascuna misura. Anche la successiva documentazione si svolge in modo veloce e privo di errori, perché i valori misurati sono già tutti archiviati nel software mobile CAFM, quindi non è più necessario aspettare il rientro del tecnico in ufficio per la loro registrazione. Errori di trascrizione e dati incompleti che richiedono nuove misure vengono così praticamente esclusi, mentre l’integrità e la consistenza dei risultati viene garantita indipendentemente dal tecnico coinvolto. In questo modo aumenti la qualità dei tuoi servizi e risparmi nello stesso tempo denaro contante grazie ai ridotti tempi di intervento.

Per l’attuazione dell’integrazione App-to-App, Testo offre a tutti gli sviluppatori di app mobili specifiche per le applicazioni un’interfaccia standard per l’importazione dei dati. Una volta che questa viene integrata dallo sviluppatore, la funzione diventa subito disponibile per i tuoi strumenti di misura Testo. Se desideri un’integrazione nell’app mobile da te utilizzata, ti invitiamo a comunicarcelo: sarà nostra premura contattare lo sviluppatore della tua soluzione software!

Esempio di applicazione:

Panoramica dei vantaggi.

  • Misura e documentazione senza bisogno di inserimenti o appunti manuali
  • L’ordine del cliente può essere chiuso direttamente sul posto con i risultati delle misure
  • Errori di trascrizione e dati incompleti sono un ricordo del passato
  • Aumento dell’efficienza grazie ai processi standard
  • Risparmio da 5 a 10 minuti per ogni intervento