Facili da usare e con risultati precisi.

Nel reparto ingresso merci, la corretta temperatura dei generi alimentari deve essere misurata e documentata tramite controlli a campione.
I termometri a infrarossi, i termometri a penetrazione e i termometri combinati firmati Testo (tutti muniti di certificazione HACCP) sono la soluzione ideale per svolgere questo compito di responsabilità nella catena del freddo.
Scopri con l’aiuto dell’infografica qui a fianco quale metodo di misura e quale termometro è più adatto per la tua applicazione.


Trucchi & Consigli: misurare la temperatura nella catena del freddo

Trucchi & Consigli catena del freddo
  • Quali sono i 3 metodi per misurare la temperatura?
  • Quali basi giuridiche devo conoscere?
  • A cosa devo stare attento all’atto dell'acquisto?

Per misure a campione: termometro a infrarossi.

Termometro a infrarossi testo 831
  • Misura la temperatura superficiale senza contatto
  • Evidenzia in modo preciso lo spot di misura con il laser

Per misurare la temperatura interna: termometro a penetrazione

Configuratore
Con l’aiuto di poche domande scopriremo insieme quale strumento di misura risponde perfettamente alle tue esigenze.

Flessibile: termometro a infrarossi e a penetrazione.

Termometro a infrarossi Termometro a penetrazione
  • Misura la temperatura superficiale e quella interna
  • Sonda a penetrazione e laser a raggi infrarossi in un unico strumento

Volantino: Tecnologia di misura nella catena del freddo

  • Know-how compatto da portare con sé
  • Panoramica dei principali strumenti di misura

     

Catalogo: Tecnologia di misura nella catena del freddo

  • Strumenti decisionali: Come trovare lo strumento di misura giusto 
  • Confronto dettagliato dei prodotti
     

Contattaci

Hai una domanda da farci oppure hai bisogno di maggiori informazioni?
Contattaci