Il protocollo HACCP – informazioni di base e retroscena

Un raffreddamento o una cottura insufficiente del cibo è una delle cause più comuni di intossicazione alimentare. Usa gli affidabili strumenti di misura Testo per rispettare gli standard e le linee guida alimentari, per garantire che il cibo sia sicuro.

  • Migliora la sicurezza alimentare
  • Rispetta le linee guida HACCP e gli standard EN
  • Che si tratti di merci in entrata, produzione, trasporto, stoccaggio, preparazione del cibo o vendita, Testo offre la soluzione perfetta

Contattaci

Hai una domanda da farci oppure hai bisogno di maggiori informazioni?

HACCP è l'acronimo di "Hazard Analysis and Critical Control Points" ed è un sistema di gestione della qualità per gli alimenti vincolante a livello internazionale. Le linee guida HACCP definiscono i limiti di temperatura per tutti i prodotti e stabiliscono che la certezza del rispetto delle temperature è obbligatoria. Gli strumenti di misura Testo, forniti con un certificato internazionale HACCP, possono supportarti nella sicurezza alimentare e nel rispetto delle normative HACCP.


La norma EN 13486 stabilisce le specifiche di prova per termometri e dispositivi di registrazione della temperatura. Questo standard include anche una descrizione del processo di prova, delle condizioni ambientali di prova e dei requisiti dello standard di lavoro.

Quando si tratta di strumenti a contatto con alimenti, è prassi comune fare dichiarazioni o rilasciare certificati in merito all'idoneità e al rispetto della conformità stipulata ai requisiti della legislazione alimentare. Per tutti gli strumenti di misura portatili Testo utilizzati per alimenti, i requisiti del Regolamento (CE) 1935/2004 si applicano alla punta di misurazione delle sonde plug-in e/o bloccabili che penetrano o vengono inserite nel cibo fino a 1 cm prima dell'impugnatura. Per gli strumenti con sonda fissa, questo è il tubo della sonda fino a 1 cm prima dell'incrocio con la custodia in plastica.



La National Sanitation Foundation è un'organizzazione senza scopo di lucro dedicata alla salute, alla sicurezza pubblica e alla protezione ambientale. Tra le altre cose, certifica gli elettrodomestici da cucina che non sono nocivi per la salute se utilizzati con cibo, acqua o aria. Verifica anche le prestazioni del prodotto, il design, la corretta costruzione e la sicurezza del materiale.


Hai domande?

Il concetto HACCP: informazioni di base e background

HACCP
Negli anni Cinquanta la corsa allo spazio tra Stati Uniti e Unione Sovietica era in pieno svolgimento. E quando Mosca presentò lo Sputnik nel 1957, gli americani iniziarono la fase di picco della pianificazione di un volo spaziale con equipaggio. Un aspetto importante di tale progetto era la sicurezza degli alimenti nello spazio. Gli alimenti dovevano essere sicuri al 100% - altrimenti le conseguenze sarebbero state catastrofiche.

Pillsbury – gli inventori dell’HACCP

Per sviluppare alimenti sicuri per gli astronauti, la NASA lavorò a stretto contatto con l’azienda alimentare Pillsbury. Per svolgere questo compito, Pillsbury applicò un protocollo esistente dell’esercito americano. Lo scopo era prevenire gli errori fin dall’inizio piuttosto che scoprirli e correggerli in un secondo momento. Nacque così l’HACCP, che si affermò molto velocemente e nel 1985 – 16 anni dopo l’allunaggio – era ormai applicato su scala globale.

Cosa significa HACCP?

  •  HACCP significa “Hazard Analysis and Critical Control Points”.
  • L’HACCP è un sistema di gestione della qualità degli alimenti vincolante a livello internazionale.
  • Le linee guida HACCP stabiliscono che la prova della conformità della temperatura è assolutamente fondamentale.
  • La conformità con le norme HACCP è severamente controllata in molti paesi.
  • L’HACCP include misure preventive per l’analisi dei rischi e punti di controllo critici nella catena dei processi.
  • Il sistema di controllo HACCP stabilisce limiti di temperatura per tutti i prodotti.
  • Gli strumenti di misura di Testo vi aiutano a raggiungere la sicurezza degli alimenti e la conformità con le norme HACCP.

I 7 principi dell’HACCP

  1. Analisi dei rischi 
  2. Punti di controllo critici 
  3. Valori limite
  4. Monitoraggio continuo
  5. Misure correttive 
  6. Documentazione
  7. Verifica regolare
HACCP

Download: Guida HACCP tascabile

HACCP principles

Nella Guida tascabile e nel poster troverete le risposte alle domande più frequenti sulla manipolazione degli alimenti e l'HACCP. Insieme a: i valori limite di temperatura chiave per gli alimenti nelle merci in entrata, nello stoccaggio e nella ristorazione.


Checklist HACCP

Igiene HACCP

Sapere sempre cosa è importante

Implementare ogni giorno il protocollo HACCP, avere dimestichezza con tutti i requisiti e individuare tutti i rischi prima che sorgano problemi: non è sempre facile e a volte si ha bisogno di un piccolo sostegno. In particolare perché stress e pressione temporale fanno sempre più parte del lavoro con gli alimenti. Anni di esperienza insegnano che soprattutto i principali valori limite della temperatura nelle merci in entrata, nella conservazione e nella distribuzione di alimenti non sono sempre prontamente disponibili.

Questo è esattamente il motivo per cui vi forniamo le checklist HACCP, che sono essenziali nell’aiutarvi a garantire la sicurezza degli alimenti. Le liste vi aiutano a seguire più facilmente il protocollo HACCP.

Registratevi adesso, scaricate e approfittate tra l’altro di questi contenuti:

  • Monitoraggio delle temperature delle merci in entrata
  • Checklist per la conservazione
  • Monitoraggio delle temperature per la produzione e distribuzione

Dovete uniformarvi alle linee guida HACCP? È facile, con la tecnologia di misura e la competenza di Testo.

Il cibo è una questione di fiducia. La sua sicurezza e qualità impeccabile sono date per scontate dai clienti. Ciò, naturalmente, pone grandi sfide agli operatori del settore alimentare lungo l’intera catena del freddo: a cosa devo prestare attenzione? Quale tecnologia di misura è raccomandata? E chi può fornirmi informazioni sui nuovi sviluppi normativi che influiscono sulla mia attività giornaliera? Fortunatamente, Testo è qui per aiutarvi con consigli, supporto, conoscenza di esperti e, naturalmente, la giusta tecnologia di misura.

Tecnologia di misura per chi si occupa di protezione degli alimenti

Naturalmente, anche la più grande competenza è inutile se non avete anche la tecnologia di misura giusta per applicare quello che avete appreso nella vostra attività quotidiana. Gli strumenti di misura di Testo per gli alimenti sono concepiti per fornirvi un supporto affidabile quando lavorate con gli alimenti. Perché noi conosciamo le grandi sfide e i piccoli dettagli di queste applicazioni e abbiamo studiato prodotti ad hoc. Che si tratti di un misuratore di umidità, di un termometro a penetrazione o di un tester dell’olio di cottura – gli strumenti di misura per alimenti che escono dai nostri impianti sono robusti, resistenti, impermeabili e possiedono i certificati e le approvazioni rilevanti.

HACCP certification