testo 324: Prova di tenuta degli impianti gas e acqua

Completo, preciso, semplice

Conforme alla normativa UNI 7129, UNI 11137 e alla Delibera AEEG n. 40/04

Il testo 324 è un rivoluzionario manometro digitale e un misuratore di portata gas volumetrico dedicato agli impiantisti che richiedono precisione e stabilità nella misura oltre ad uno strumento in grado di eseguire prove di tenuta su:

  • impianti gas;
  • impianti acqua e antincendio;
  • impianti fognari;
  • gruppi di riduzione gas.

Inoltre:

  • Pompa interna fino a 300 mbar
  • Misure in continuo fino a 24 h
  • Determinazione automatica del volume:non serve più misurare e fare calcoli!
  • Semplice da usare: procedure guidate passo-passo in conformità con le norme.

I punti che fanno la differenza:

  • Sensore interno di pressione fino a 1,2 bar
  • Sensore volumetrico di portata gas interno per misurare le perdite effettive dell’impianto
  • regolatore automatico di pressione; sensore di pressione barometrico.
  • Compressore integrato per pressurizzare fino a 300 mbar
  • Valigia con serbatoio per eseguire la prova UNI 11137 con metodo diretto e collegamento in parallelo all’impianto (solo kit 3 e kit 4)
  • Procedure integrate per UNI 7129 e UNI 11137:2012 (metano e GPL); per prove di carico; per prove su impianti termici >35kW
  • Procedure integrate e guidate per prove su impianti acqua, fognari e gruppi riduzione gas
  • Calcolo del volume interno dell’impianto con procedura automatica
  • Programmabile per eseguire prove fino a 24 ore (con alimentatore esterno incluso)
  • Sensore esterno opzionale per prove di carico fino a 25 bar aria e acqua
  • Memoria interna fino 250.000 misure
  • Interfaccia USB e compatibilità con il software EasyHeat opzionali
  • Doppio ingresso per sonde di temperatura
  • Stampa dei risultati e del grafico della prova

Applicazione: testo 324 Essential kit con valvole di intercettazione con doppia presa di pressione

Il testo 324 Essential kit è stato configurato per eseguire la prova di tenuta impianti gas secondo la norma UNI 11137:2012 con metodo diretto collegandolo semplicemente alle prese di pressione IN/OUT di una valvola di intercettazione a doppia presa.

Non ci sono criticità di cui tener conto: solo certezze. Si collega lo strumento all’impianto, si seguono le istruzioni che vengono mano a mano visualizzate sul display a colori e si stampa il risultato che riporterà i litri/ora eventualmente dispersi dall’impianto.