I trasmettitori di pressione differenziale e loro funzione

In diversi ambiti, la pressione può avere un grande impatto sui risultati del settore produttivo e industriale, ma anche sulla qualità dei prodotti. Tanto più importante ne è la misurazione. Poiché i risultati ottenuti tuttavia non sempre possono essere elaborati da strumenti elettronici, è possibile ricorrere a un trasmettitore di pressione differenziale. Misurare la pressione differenziale vuol dire rilevare le differenze tra livelli di pressione. Un trasduttore di pressione differenziale serve a convertire i valori. La conversione avviene ad esempio nei campi 4-20 mA o 0-10 V.

Quali sono le caratteristiche tipiche di un buon trasmettitore di pressione differenziale? 

  • Regolazione automatica del punto zero
  • Facili possibilità di integrazione
  • Misurazione differenziata 
  • Per alcuni modelli misuratore di temperatura e di umidità in dotazione

Trasmettitore di pressione differenziale in dettaglio

Trasmettitore di pressione differenziale

Trasmettitore di pressione differenziale per l’industria

Trasmettitore di pressione differenziale con calcolo della velocità di scorrimento

Trasmettitore di pressione differenziale per cleanroom

Per usare un trasmettitore di pressione differenziale in modo efficiente è opportuno approfondire le proprie conoscenze in questo campo. I trasmettitori di pressione, a prescindere dal tipo di pressione misurata, consentono una misurazione elettrica e una conversione dei valori in campi definiti. La misurazione viene favorita e influenzata da diversi effetti. Pertanto strumenti di produttori diversi funzionano secondo principi diversi. Alcuni degli aspetti che trovano applicazione sono le variazioni della resistenza, della tensione o della capacità.

Esistono trasmettitori per diversi tipi di pressione. La versione impiegata con maggiore frequenza è il trasmettitore di pressione differenziale. Questa variante misura la differenza fra due livelli di pressione. A tal scopo sul sensore agiscono diverse pressioni. Il risultato è un segnale di uscita che può essere visualizzato in 4-20 mA o 0-10 V. Sostanzialmente con il trasmettitore di pressione differenziale è anche possibile misurare e convertire la pressione relativa.

Rilevante è sapere in quali campi d'impiego trovano applicazione gli strumenti che convertono la pressione differenziale. A seconda del campo d'impiego devono essere scelte varianti diverse. Ad esempio questi strumenti permettono di monitorare impianti filtranti, di ventilazione o ventilatori. È anche possibile controllare recipienti a pressione e il loro livello. Ma vengono anche eseguite misurazioni in locali. In questo caso può essere opportuno scegliere uno strumento che può eseguire anche altre misurazioni, come la misura della velocità dell'aria. Può essere utile anche una combinazione con altri strumenti di misura.

Oltre al trasmettitore di pressione differenziale esistono anche altri trasmettitori. L'interazione dei valori può essere d'aiuto a tenere sotto controllo determinati settori e il loro sviluppo, reagendo in caso di problemi. Tra questi trasmettitori troviamo:

  • Altri trasmettitori di pressione
  • Trasmettitori di temperatura
  • Trasmettitori di umidità 
  • Trasmettitori di portata
  • Trasmettitori di tensione
Trasmettitore di pressione differenziale di testo

Trasmettitori di pressione differenziale – uno sguardo alle caratteristiche di equipaggiamento

Per la scelta sia di un trasmettitore di temperatura che di pressione, quello che conta sono le loro caratteristiche. Testo propone diverse versioni per diversi settori. Ad esempio, per la misura della pressione differenziale potete optare per un classico trasmettitore di pressione dotato di display. Ma sono disponibili anche modelli senza display.

Se avete bisogno di versioni ancora più specifiche, potete verificare le altre caratteristiche dei trasmettitori. Un indizio circa il grado di precisione è ad esempio il campo di misura. Se quest'ultimo è particolarmente basso è un vantaggio, in quanto la precisione di misurazione è garantita anche in caso di bassa pressione. Campi di misura più alti possono comportare deviazioni.

Caratteristiche ottimali per una misurazione precisa e differenziata sono: 

  • Campi di misura bassi 
  • Misurazioni aggiuntive delle velocità dell'aria e dei volumi 
  • Precisione indipendente dalla temperatura

Trasmettitori di grandezze di misura con calibrazione e allarme

Non tutti gli strumenti sono in grado di eseguire una calibrazione o un'analisi. I trasmettitori di pressione che però presentano una dotazione corrispondente offrono delle ottime basi per risultati precisi e una possibilità di reazione veloce. Infatti, con trasmettitori di pressione in grado di eseguire analisi o calibrazione risparmierete soprattutto tempo. Non sarà necessario eseguire un'analisi separata, se ne occuperà lo strumento stesso. La calibrazione dei dati può far risparmiare tempo anche per la manutenzione.

Trasmettitori di grandezze di misura con gestione degli allarmi

Proprio nella produzione vengono spesso usati strumenti con funzione di allarme. Ciò non vale solo per i trasmettitori. Anche misuratori di temperatura o strumenti per il controllo dell'umidità possono disporre di una gestione degli allarmi. Sono molti i vantaggi connessi. L'utente ha la possibilità di indicare un determinato intervallo di valori. Se tali valori vengono raggiunti o superati viene emesso un allarme. Altri vantaggi:

  • Monitoraggio senza controllo costante
  • Segnali di allarme in caso di grandi variazioni
  • Possibilità di reazione veloce in caso di variazioni
  • Complesse possibilità di monitoraggio per grandi sistemi

Ordinate i trasmettitori di pressione differenziale di Testo

Avete bisogno di un trasmettitore di pressione differenziale e desiderate poter scegliere da una vasta gamma di strumenti? Da Testo troverete quello che cercate. La nostra offerta comprende strumenti diversi con dotazione diversa. Si comincia già con il display. Non ogni trasmettitore dispone di un display. Anche sistemi di allarme configurabili sono disponibili solo per modelli selezionati. Misurazioni precise possono essere riconosciute dai campi di misura. Inoltre potete verificare se gli strumenti siano in grado di eseguire altre misurazioni. Alcuni trasmettitori di pressione differenziale sono concepiti in modo da consentire un'ulteriore misurazione della portata volumetrica o della velocità dell'aria.