Misuratori di umidità: determinazione affidabile dei parametri di misura importanti

L’umidità è uno dei parametri di misura più importanti e solitamente è determinata in combinazione con la temperatura e la pressione. Umidità e temperatura sono due parametri importanti quando si tratta di clima negli ambienti chiusi. Oltre a questi valori, l’igrometro legge anche altri parametri e può per esempio determinare il punto di rugiada o il tenore d’acqua nell’aria. I cosiddetti data logger IAQ permettono addirittura il salvataggio automatico e la successiva valutazione dei valori sul PC.
 
Gli utenti beneficiano delle seguenti opzioni quando si tratta di misurare l’umidità con un igrometro:
 
  • Stabili sensori di umidità negli strumenti di misura
  • Sonda igrometrica incorporata o montata esternamente
  • Possibilità di impiego anche in ambienti complessi
  • Struttura robusta
  • Grande display con illuminazione

Tutto è possibile: misurare l’umidità dell'aria con Testo

Termoigrometri

Misuratore dell'umidità dell'aria
Calcola anche il punto di rugiada e la temperatura di bulbo umido.

 

Termometri a infrarossi con misura dell’umidità

Misuratore dell'umidità dell'aria
Con laser a 4 punti e focalizzazione 50:1 per la misura remota dell’umidità dell'aria.

 

Download: Glossario GxP
 

Glossario GxP
Questo glossario GxP spiega la maggior parte dei termini che ruotano intorno a buone pratiche GxP, qualificazione, convalida e assicurazione della qualità.

Strumenti di misura con sonde collegabili

Misura dell'umidità dell'aria
Misurare l’umidità dell'aria e altri parametri climatici con un solo strumento.

Termoigrometri con comando tramite smartphone

Air humidity meter with connectable probes

Veloci, digitali, ad alta efficienza e con app.
 

Sonde igrometriche

Misurare l'umidità dell'aria
Vasta scelta di sonde esterne – per ogni applicazione connessa alla misura dell’umidità.

Aumentare l’efficienza è sempre possibile: con il misuratore dell’umidità dell'aria giusto

Misurare l’umidità: determinazione precisa del livello di umidità in una stanza

Il misuratore di umidità è uno strumento di misura facile da usare che funziona con un grado elevato di precisione. È sempre importante mantenere la giusta distanza dalle superfici più fredde, perché in prossimità delle superfici fredde che emettono freddo l’umidità è superiore che nell’aria calda. Un valore misurato qui sarebbe senz’altro sbagliato e non sarebbe un indicatore significativo per tutta la stanza.
È anche importante posizionare la sonda di misura al centro della stanza e mantenere un’altezza di circa 60 cm. Il misuratore di umidità dovrebbe essere mosso durante il processo di misura, basta dondolarlo leggermente avanti e indietro. Questo mantiene basso il tempo di adattamento, vale a dire il tempo necessario al misuratore di umidità per acclimatarsi. Se per voi riveste la massima importanza raggiungere i risultati più precisi, assicuratevi di dare allo strumento tempo a sufficienza per adattarsi a una temperatura diversa da quella precedente.
Se per misurare l’umidità si usano degli igrometri, è importante non rivolgere il proprio respiro verso il sensore. L’aria espirata è umida e falserà il risultato di misura.

 

Contattaci

Hai una domanda da farci oppure hai bisogno di maggiori informazioni?

Misurare l’umidità dell'aria
I seguenti strumenti possono essere usati in combinazione con il misuratore di umidità o possono raccogliere vari dati contemporaneamente all’igrometro:
 
  • Termoigrometro (misuratore di umidità e termometro) per calcolare il punto di rugiada e la temperatura del bulbo umido
  • Termometro a infrarossi con misuratore di umidità
  • Smart Probes (sonde igrometriche e termometriche che possono essere usate e lette tramite smartphone)

Misurare l’umidità: cosa misura un misuratore di umidità?

Nell’ambito delle sue misure, un misuratore di umidità determina il contenuto di umidità nell’aria. Esattamente come un termometro misura la temperatura, uno strumento di misura dell’umidità rileva il contenuto di vapore acqueo nell’aria e lo misura. Si noti che, contrariamente a quanto frequentemente ipotizzato, nell’aria calda è presente più vapore acqueo che nell’aria fredda. Architetti e operatori edili lo sanno ed è per questo che lasciano riposare una costruzione grezza durante i mesi invernali, in quanto in estate le pareti non asciugherebbero a causa delle alte temperature e dell’elevata umidità nell’aria.
 
Il freddo, al contrario, rimuove l’umidità.
 
  • Con un misuratore di umidità si misura:
  • Umidità relativa: indicata in percentuale, il valore è calcolato determinando l’umidità esistente nella stanza e l’umidità massima
  • Umidità assoluta: indicata in g/m³, calcolata sulla base della quantità di vapore acqueo in una stanza chiusa di 1 m³
  • Punto di rugiada: livello di temperatura al quale può formarsi la condensa
Humidity knowledge

Umidità nell’aria: i misuratori di umidità calcolano questo valore

Senza dubbio conoscete con i misuratori di umidità per uso domestico. La maggior parte delle persone utilizza questi strumenti di misura nella piccola stazione meteo che tiene a casa. Qui vengono misurati e mostrati sul display diversi valori. Ma i misuratori di umidità sono usati anche nell’industria. Per esempio trovano impiego nella misura industriale dell’umidità, nel calcolo dei valori della catena del freddo e nelle camere bianche. I tipi di misura sono diversi e Testo ha uno strumento di misura appropriato per ognuno di essi. Sono inoltre disponibili misuratori di umidità per situazioni critiche in cui l’adattamento allo scopo previsto è più importante della superiorità tecnica.

altri misuratori dell’umidità Testo

Misuratori di umidità: strumenti di misura diversi per requisiti diversi

Gli impianti di riscaldamento e di ventilazione sono regolati per assicurare un clima confortevole negli ambienti chiusi. Qui svolge un ruolo l’umidità relativa che, assieme ai valori di temperatura, determina la qualità dell’aria interna. Per il benessere delle persone, questa dovrebbe essere compresa tra il 30 e il 65%.
 
Altri compiti per i misuratori di umidità sono per esempio:
 
  • Rilevamento della muffa: ventilazione scorretta e difetti strutturali causano la muffa. Un misuratore di umidità è in grado di calcolare il punto di rugiada e localizzare i punti vulnerabili nell’edificio.
  • Monitoraggio a lungo termine: raccolta dei dati sul clima in una stanza lungo un periodo di tempo prolungato
  • Misura dell’umidità dei materiali: lo strumento di misura dell’umidità dei materiali monitora le condizioni di conservazione delle varie sostanze e può controllare anche il contenuto di umidità delle sostanze conservate.

Misurare l’umidità e individuare i fattori di influenza

Il misuratore di umidità calcola l’umidità in una stanza. Tuttavia, è importante non solo conoscere il valore ma anche da cosa è prodotto. L’umidità aumenta con l’aumentare del numero di persone in una stanza. Anche la ventilazione ha un ruolo: se l’aria umida può fuoriuscire regolarmente, il clima negli ambienti chiusi rimane più piacevole e asciutto. I materiali edili assorbono o rilasciano quantità differenti di umidità e tale aspetto deve essere tenuto in considerazione quando si monitora il clima interno per un periodo prolungato.