Sai che puoi facilmente capire l’età del tuo Analizzatore di Combustione?

La data di produzione del tuo strumento è riportata sull’etichetta situata sul retro.

A seconda dell’età del tuo strumento, puoi trovare la data di produzione indicata con 3 o 4 cifre, dentro un rettangolo o un cerchio.

  • Le date a 4 cifre hanno il formato mese/anno (0116 = gennaio 2016).
  • Le date a 3 cifre hanno il formato anno/mese (810 = ottobre 2018).

  • Di seguito trovi alcuni esempi, ma in caso di difficoltà chiama al n. 0233519 888 per avere il supporto di uno dei nostri tecnici.

     

Dedichiamo lo stesso tempo ad ogni analizzatore di combustione. Ce ne prendiamo cura con verifiche attente e scrupolose, seguendo dodici passi:

1. Controllo visivo e integrità parti meccaniche
2. Verifica età sensori
3. Verifica stato filtri
4. Controllo della funzione di ricarica della batteria
5. Test di tenuta del percorso dei gas e portata pompa di aspirazione (strumento + sonda prelievo fumi)
6. Esecuzione aggiornamento firmware (se necessario)
7. Verifica in cabina con gas campione (stato sensori e valori normativa UNI 10389)
8. Verifica della temperatura fumi e aria comburente
9. Verifica funzionale sonda del tiraggio (se presente)
10. Verifica funzionale stampante (se presente)
11. Verifica funzionale accessori di prova tenuta impianti del gas (se presenti)
12. Emissione del certificato di calibrazione (*) e report di riparazione

(*) ricorda: la norma UNI 10389 richiede la certificazione del tuo analizzatore ogni 12 mesi!
Se durante lo svolgimento del tuo lavoro quotidiano hai riscontrato anomalie descrivile nei documenti che invierai insieme allo strumento. Se ti è più comodo puoi compilare il modulo richiesta di servizio.

Vuoi inviare il tuo strumento in Laboratorio?

Segui poche semplici istruzioni:

  • Compila un documento di trasporto con gli estremi della spedizione (in alternativa puoi compilare il modulo di richiesta servizio
  • Prepara il pacco avendo cura di avvolgere lo strumento nel pluriball o simili
  • Inserisci una copia del DDT o del modulo di richiesta servizio all’interno del pacco
  • Affida al corriere la spedizione


  • Alcuni consigli pratici:

  • Se non hai la possibilità di compilare il DDT compila il modulo di richiesta servizio
  • Affida il tuo strumento ad un corriere che ti consenta il tracking della spedizione


  • Contatti e indirizzo di spedizione:

    Testo SpA – Laboratorio
    Via F.lli Rosselli, 3/2
    20019 Settimo Milanese (MI)
    sito: www.testo.it
    Diretto Assistenza: 02.33519.777
    mail: riparazioni@testo.it

    Vuoi scoprire la nostra opzione Senza Pensieri o il Servizio 24h? Qui ti spieghiamo cosa sono e come funziona.

Dove spedire gli strumenti

Testo SpA
Via Fratelli Rosselli, 3/2
20019 Settimo Milanese (MI)
 

Contattaci per ulteriori informazioni:

Tel: 02.33519.777
mail: riparazioni@testo.it