testo 510 - Manometro differenziale

N. d’ordine  0560 0510

  • Misurazione della pressione differenziale da 0 fino a 100 hPa

  • Misura della portata con tubo di Pitot (disponibile come accessorio opzionale)

  • Valori misurati esatti grazie alla compensazione della temperatura e della densità dell'aria

  • 10 unità di pressione a scelta, visualizzazione in pascal selezionabile

Misurazione della pressione differenziale su filtri degli impianti di climatizzazione o misurazione della portata d'aria nei condotti di ventilazione mediante tubo di Pitot: Con il maneggevole manometro differenziale testo 510 avete nelle vostre mani un partner ideale per la prassi lavorativa quotidiana. Maneggevol e affidabile per i lavori di manutenzione e installazione nel settore del condizionamento.

€ 129,00
€ 157,38 IVA incl.

Descrizione del prodotto

Con il manometro differenziale testo 510 puoi misurare la pressione differenziale da 0 fino a 100 hPa e si puoi selezionare le seguenti unità di pressione:
 

  • Pa
  • hPa
  • mbar
  • mmH2O
  • mmHg
  • inH2O
  • inHg
  • psi
  • m/s
  • fpm

In aggiunta è possibile anche misurare il flusso nei condotti di ventilazione con un tubo di Pitot, fornibile come accessorio opzionale, da 10 fino a 100 m/s.

Pratico ed esatto: caratteristiche particolari del manometro differenziale

  • Esatto: Per garantire valori misurati precisi, il manometro differenziale presenta una compensazione di temperatura e densità dell'aria
  • Semplice: piccolo, maneggevole e facile da usare grazie ai soli tre pulsanti
  • Intelligente: Grazie ai magneti presenti sulla parte posteriore dello strumento potete lavorare a mani libere. In caso di cattive condizioni di visibilità, come ambienti scuri, il display illuminato vi facilita il lavoro
  • Sicuro: Grazie al marsupio e alla custodia protettiva, il manometro differenziale si ripone in tutta sicurezza. Il cinturino da polso garantisce la sicurezza dello strumento durante le misure
     

 

Contenuto della fornitura

Manometro differenziale testo 510, comprensivo custodia protettiva, protocollo di taratura e batterie.

Pressione differenziale

Campo di misura

0 a 100 hPa

Precisione

±0,03 hPa (0 a 0,30 hPa)

±0,05 hPa (0,31 a 1,00 hPa)

±(0,1 hPa + 1,5 % del v.m.) (1,01 a 100 hPa)

Risoluzione

0,01 hPa

Sovraccarico

500 mbar

Dati tecnici generali

Dimensioni

119 x 46 x 25 mm

Temperatura di lavoro

0 a +50 °C

Classe di protezione

IP40

Unità selezionabili

hPa, mbar, Pa, mmH₂O, inH₂O, inHg, mmHg, psi, m/s, fpm

Pressione statica massima

1,5 bar

Ciclo di misura

0,5 s

Tipo batteria

2 micro batterie AAA

Tempo di fermo

50 h (media, senza display retroilluminato)

Temperatura di stoccaggio

-40 a +70 °C

Peso

90 g (con batterie e coperchio protettivo)

Accessories

€ 21,00
€ 25,62 IVA incl.

Misura della pressione differenziale sui filtri

Gli impianti di condizionamento dell’aria sono dotati di filtri che prevengono la formazione di sporco derivante dalla penetrazione dell’aria esterna nell’aria interna. Tali filtri devono essere ispezionati regolarmente per assicurarsi che siano sempre perfettamente funzionanti. A tal fine si misura la pressione davanti e dietro al filtro. Il risultato è la pressione differenziale. Se questa è troppo alta, il filtro è contaminato e deve essere sostituito.

testo 510 misura le pressioni differenziali in un range da 0 a 100 hPa. La misura della pressione differenziale è compensata in temperatura per ottenere letture precise. Le letture possono essere visualizzate in pascal nell’intero range di misura. I magneti sul retro dello strumento consentono di lavorare a mani libere.

Misura nei condotti di ventilazione

Il rispetto dei flussi d’aria nel condotto di ventilazione riveste la massima importanza per il funzionamento dell’impianto di ventilazione e di condizionamento dell’aria. Se i flussi d’aria sono inferiori a quanto previsto, in talune circostanze non è possibile garantire la rimozione dei carichi dai locali (carichi di riscaldamento, raffreddamento e sostanze).

È dunque particolarmente importante che la registrazione dei flussi d’aria sia quanto più precisa possibile.

In combinazione con un tubo di Pitot, testo 510 misura la velocità dell’aria in un range da 10 a 100 m/s. I magneti sul retro dello strumento consentono di lavorare a mani libere.