testo 885 Kit per la diagnosi edilizia

N. d’ordine  0563 0885 X1 E1

  • Termocamera professionale testo 885: risoluzione di 320 × 240 pixel, espandibile a 640 × 480 pixel con SuperResolution, sensibilità termica < 30 mK

  • Con sonda igrometrica WiFi

  • Funzione immagini panoramiche, calcolo dell'umidità, archiviazione JPEG

  • Fotocamera digitale integrata, numerose altre funzioni, ricca dotazione che include valigetta di trasporto, scheda di memoria, software professionale, sonda igrometrica WiFi, ecc.

Termografia edilizia professionale e analisi dell'involucro dell’edificio: kit formato da termocamera testo 885 con sonda igrometrica WiFi, valigetta di trasporto e altri pratici accessori.

Descrizione del prodotto

Con il modello testo 885, Testo ha sviluppato una termocamera professionale che riunisce in un unico strumento ergonomico le principali funzioni per la termografia edile.
 

Scopri tutte le caratteristiche tecniche della termocamera testo 885

  • Sensore da 320 x 240 pixel: con 76.800 punti di misura della temperatura gli oggetti da misurare vengono ripresi in modo chiaro e preciso grazie alla superiore qualità delle immagini
  • Tecnologia SuperResolution a 640 x 480 pixel: grazie a questa tecnologia, la qualità delle immagini termiche migliora di una classe e la risoluzione aumenta di quattro volte
  • Fotocamera digitale integrata con flash LED: ideale per abbinare immagini reali alle immagini termiche e creare una documentazione perfetta per i clienti
  • Massima facilità d'uso grazie all’ergonomica impugnatura girevole e al display ad angolazione variabile
  • A scelta le immagini termiche possono essere salvate anche in formato JPEG
 

Le comode funzioni della termocamera appositamente sviluppata per la termografia edile

  • Grande campo visivo garantito dall'obiettivo standard (30°): questo obiettivo grandangolare garantisce un grande angolo di apertura, in modo da ottenere una grande inquadratura e riconoscere con una semplice occhiata la distribuzione della temperatura sull'oggetto da misurare (con questo kit è possibile scegliere tra 3 diversi obiettivi: obiettivo standard, da 25° e teleobiettivo)
  • Assistente immagini panoramiche: quando si tratta di misurare oggetti di grandi dimensioni, l'assistente immagini panoramiche permette di analizzare e documentare la misura su un'immagine globale formata da diverse immagini singole. Si evita così di dover gestire, visualizzare e confrontare faticosamente numerose immagini. Questa funzione permette inoltre di creare immagini di un involucro edilizio completo
  • Modalità di misura speciale per il rilevamento delle zone esposte agli attacchi delle muffe: specificando manualmente la temperatura ambiente e l'umidità, viene calcolato il punto di rugiada nell'ambiente. Il punto di rugiada viene successivamente confrontato con il valore di temperatura superficiale calcolato dalla termocamera. Dai colori del semaforo visualizzati sul display (rosso, giallo, verde) è possibile valutare il rischio di muffa. Il tutto diventa ancora più facile con la sonda igrometrica WiFi inclusa nel kit: grazie alla trasmissione automatica dei valori da parte della sonda, decade la necessità di dover specificare manualmente l'umidità e la temperatura ambiente

 

Altri vantaggi della termocamera

  • Possibile la sostituzione dell'obiettivo (sono disponibili ulteriori obiettivi, a scelta tra obiettivo standard, da 25° e teleobiettivo)
  • Lente di protezione (opzionale)
  • Autofocus
  • Distanza minima di messa a fuoco 10 cm
  • Registrazione audio con auricolare
  • Con il software professionale testo IRSoft possibile analizzare comodamente le immagini termiche sul PC
 

Obiettivi

Questo kit è dotato di un obiettivo liberamente selezionabile (tra i tre disponibili):

Obiettivo standard da 30° x 23°:
  • Ideale per l'ispezione di oggetti da misurare vicini
  • Grande campo visivo
Obiettivo da 25° x 19°:
  • Ideale per le applicazioni della manutenzione preventiva
Teleobiettivo da 11° x 9°:
  • Permette riprese eccezionali di oggetti da misurare situati a distanze medio-lunghe

 

Contenuto della fornitura

  • Termocamera testo 885 con SuperResolution
  • 1 obiettivo (a scelta tra obiettivo standard, da 25° e teleobiettivo)
  • Sonda igrometrica WiFi
  • Robusta valigetta di trasporto
  • Software professionale IRSoft
  • Scheda di memoria SD
  • Cavo USB
  • Tracolla
  • Panno per la pulizia delle lenti
  • Alimentatore
  • Batteria ricaricabile agli ioni di litio

Accessories

€ 98,00
€ 119,56 IVA incl.
€ 69,00
€ 84,18 IVA incl.
€ 209,00
€ 254,98 IVA incl.

Fornire consulenza completa in materia energetica

Nelle ispezioni termografiche degli edifici, la tecnologia a infrarossi è particolarmente indicata per l’analisi rapida ed efficace delle dispersioni di energia negli impianti di riscaldamento o di condizionamento degli edifici. Grazie alla loro elevata risoluzione di temperatura, le termocamere Testo forniscono immagini dettagliate degli isolamenti inadeguati e dei ponti termici. Sono ideali per la registrazione e la documentazione delle dispersioni di energia in corrispondenza di finestre e porte esterne, cassonetti delle tapparelle, nicchie dei radiatori, nelle strutture dei tetti o nell’intero rivestimento dell’edificio. Le termocamere Testo sono il perfetto strumento di misura per la diagnosi completa e la manutenzione, nonché ogniqualvolta debbano essere forniti servizi di consulenza energetica.

Prevenzione della formazione di muffe

I ponti termici sono divoratori di energia. In questi punti può inoltre accumularsi l'umidità presente nell'aria ambiente e di conseguenza favorire la formazione di muffe e i relativi rischi legati alla salute degli inquilini.
Attraverso la temperatura ambiente esterna, l'umidità e la temperatura superficiale misurata (ad es. tramite la sonda termoigrometrica WiFi opzionale), la termocamera calcola internamente il valore dell'umidità superficiale per ciascun punto di misura. Le aree attaccate dalla muffa vengono così mostrate sul display prima ancora che siano effettivamente visibili a occhio nudo: i punti critici vengono visualizzati in rosso, quelli sani in verde. Diventa così possibile contrastare tempestivamente una pericolosa formazione di muffa, persino negli angoli e nei punti più nascosti.
 

Possibilità di vedere con precisione la temperature critiche sulle schede elettroniche

Nel campo della ricerca e sviluppo, le termocamere vengono usate anche per analisi mirate della distribuzione di temperatura, per esempio sulle schede elettroniche. Man mano che i componenti delle schede elettroniche diventano sempre più piccoli, aumentano le sfide inerenti alla dispersione di calore. Soltanto le termocamere di qualità premium con un’eccellente risoluzione geometrica sono adatte per questo compito. Anche l’analisi del comportamento di riscaldamento e raffreddamento nel tempo è utile per l’ottimizzazione e può essere eseguita usando la videoispezione delle termocamere Testo.

Checking as part of electrical maintenance

In electrical installations or cables, increased temperatures are always an indication of an overload, an imminent malfunction or an existing defect. Testo thermal imagers facilitate evaluation of the heat status of low, medium and high-voltage systems. Thermographic images lead to the early detection of defective components or connections, so that the necessary preventive measures can be introduced in a targeted way. Thermography therefore minimizes dangerous fire risks and prevents costly production downtimes.
Typical applications for the thermal imager:
  • Checking switch cabinets
  • Checking electrical connections
  • Monitoring and checking photovoltaic systems
  • Checking as part of mechanical maintenance

Analizzare il rivestimento degli edifici a colpo d’occhio

L'incarico di eseguire ispezioni termografiche di grandi edifici pone alcune sfide agli utenti. Le restrizioni spaziali dovute a pareti, strade o zone di sicurezza attorno agli edifici limitrofi possono rendere impossibile catturare l’oggetto di misura in un’unica immagine. In questi casi, le termocamere Testo aiutano gli utenti a ottenere la necessaria visione d’insieme. La funzione panoramica assistita può essere usata per combinare in una sola immagine termografica diverse immagini del rivestimento dell’edificio prese da vicino. Gli utenti possono così individuare a colpo d’occhio le irregolarità termiche nell’intero rivestimento dell’edificio con un elevato grado di precisione.

Monitorare e controllare gli impianti a energia solare

Vi sono due ragioni principali per ispezionare gli impianti a energia solare: la sicurezza e il monitoraggio del rendimento. Gli impianti a energia solare raggiungo il massimo rendimento in piena luce solare. Le termocamere Testo possono essere usate per monitorare gli impianti fotovoltaici di tutte le dimensioni in maniera estesa, senza contatto ed estremamente efficiente. Esse permettono così di individuare le anomalie, assicurare il corretto funzionamento di tutti i componenti e raggiungere la massima efficienza possibile. La loro affidabilità è inoltre garantita dalla possibilità di inserire i parametri di misura chiave dell’intensità di irraggiamento solare: il valore inserito viene salvato insieme all’immagine termografica ed è quindi disponibile per l’analisi delle immagini.

Misura affidabile delle alte temperature

Le termocamere Testo si adattano ai requisiti delle applicazioni con temperature elevate. Con l’opzione alte temperature, il range di misura può essere esteso in maniera flessibile fino a 550°C. La visualizzazione a contrasto elevato sul display è ottenuta grazie alla paletta colori ferro HR per le alte temperature o alla speciale regolazione degli istogrammi.

Cataloghi di prodotto

Manuali di istruzioni

Software