testo 890-1 - Termocamera ad Alte Prestazioni con fotocamera digitale

N. d’ordine  0563 0890 V1

  • Termocamera a raggi infrarossi ad Alte Prestazioni con fotocamera digitale: risoluzione di 640 × 480 pixel, espandibile a 1 280 × 960 pixel con la tecnologia SuperResolution opzionale, sensibilità termica < 40 mK

  • Campo visivo molto ampio grazie all’obiettivo grandangolare da 42°

  • Assistente Immagine panoramica, funzione autofocus per immagini meno mosse e funzione salvataggio JPEG

  • Ricca dotazione di accessori, tra cui: valigetta per il trasporto, scheda di memoria, software professionale, scheda SD, cinghia a tracolla, alimentatore, ecc.

Fatevi rapire dalla precisione e dalla qualità delle immagini della termocamera a infrarossi testo 890-1. Il modello entry-level della serie ad Alte Prestazioni testo 890 supera con successo qualsiasi sfida termografica che deve affrontare il professionista nel settore della termografia industriale ed edile. Il display ad angolazione variabile permette di misurare anche in luoghi difficilmente raggiungibili.

Prezzo su richiesta

Descrizione del prodotto

Con il modello entry-level della serie ad Alte Prestazioni testo 890 sarete sempre pronti a superare con successo tutte le sfide termografiche nel settore professionale della termografia industriale ed edile. Il display ad angolazione variabile e l’ergonomica impugnatura girevole di questa termocamera a infrarossi permettono di svolgere le misure anche in luoghi difficilmente raggiungibili.

La precisione e la qualità delle immagini rendono la termocamera lo strumento ideale per i seguenti settori:

  • Rapida analisi di involucri edilizi
  • Svolgimento di dettagliate consulenze energetiche
  • Controllo periodico durante la manutenzione elettrica
  • Visualizzazione sicura delle temperature critiche nel settore Ricerca & Sviluppo
  • Ottimizzazione della gestione termica di componenti o gruppi
  • Analisi di impianti di distribuzione di energia

Principali caratteristiche della termocamera testo 890-1

  • Sino a 307 200 punti di misurazione della temperatura: un sensore di 640 × 480 pixel garantisce un’acquisizione precisa. Grazie alla tecnologia opzionale SuperResolution, la qualità delle immagini viene aumentata di un livello e portata addirittura a 1 280 × 960 pixel! La termocamera a infrarossi diventa così in grado di acquisire immagini termografiche ad altissima risoluzione (qualità megapixel da 1 280 × 960 pixel; 1 228 800 valori di misura). Ciò permette di termografare in modo estremamente preciso anche gli oggetti più piccoli e molto distanti
  • Sensibilità termica < 40 mK: mette in evidenza anche le più piccole differenze di temperatura
  • Obiettivo grandangolare da 42°per l’acquisizione di grandi inquadrature
  • Il design tipo camcorder con cinghia fermamano, l’impugnatura girevole ergonomica e il display ad angolazione variabile facilitano notevolmente l’acquisizione delle immagini, rendendo differenti angoli di ripresa e l’uso con una sola mano un gioco da ragazzi
  • Assistente Immagini panoramiche: le immagini singole vengono combinate in un’immagine panoramica direttamente durante l’acquisizione. Ciò permette ad es. di termografare involucri edilizi completi, senza la necessità di dover riassemblare faticosamente le immagini o analizzarle singolarmente
  • Fotocamera digitale integrata con flash LED: insieme a ciascuna immagine termica è possibile acquisire anche un’immagine reale ben illuminata che rende il lavoro di documentazione e abbinamento ancora più facile
  • Funzione autofocus per la massima facilità d’uso con una sola mano e immagini meno mosse
  • Rilevamento di dettagli infinitesimali: grazie alla distanza minima di messa a fuoco di appena 10 cm, la termocamera a raggi infrarossi riesce ad analizzare persino le strutture più piccole di appena 113 µm, facilitando l’analisi della distribuzione della temperatura nel settore Ricerca e Sviluppo. La tecnologia opzionale SuperResolution permette addirittura di analizzare strutture di 70 µm
  • Incluso software professionale per l’analisi delle immagini al PC. A scelta le immagini termiche possono essere salvate anche in formato JPEG. Per saperne di più sul software > Link

La termocamera testo 890-1 viene consegnata all’interno di una robusta valigetta che include

  • Software professionale per l’analisi delle immagini al PC
  • Scheda di memoria SD
  • Cavo USB per il trasferimento dei dati al PC
  • Cinghia a tracolla per la termocamera
  • Panno per la pulizia delle lenti
  • Alimentatore
  • Batteria agli ioni di litio

Vai alla descrizione dettagliata del prodotto da scaricare e stampare: > Link

 

Uscita immagine a infrarossi

Messa a fuoco

automatica / manuale

Risoluzione a infrarossi

640 x 480 pixels

Frequenza di rinfresco immagine

33 Hz

SuperRisoluzione (pixel)

1280 x 960 pixel

Risoluzione geometrica (IFOV)

1,13 mrad (lente standard)

Distanza minima di messa a fuoco

0.1 m (lente standard)

Campo visivo

42° x 32°

Sensibilità termica

< 40 mK a 30 °C

Detector type

FPA 640 x 480 pixel, a.Si

Spectral range

7,5 a 14,0 µm

Visuale d’uscita immagine

Distanza minima di messa a fuoco

0,5 m

Dimensioni immagine

3.1 MP

Presentazione immagine

Opzione display

Immagine a infrarossi / immagine reale

Numero di colori

8

Colori

8 (ferro, arcobaleno, freddo-caldo, blu-rosso, grigio, grigio inverso, seppia, Testo)

Tipo display

Touchscreen 4.3” LCD con 480 x 272 pixel

Video output

USB 2.0

Misura

Temperatura riflessa

manuale

Correzione di trasmissione

Incluso

Campo di misura

da -20 °C a +100 °C; da 0 °C a +350 °C (commutabile); da 0 °C a +650 °C (commutabile)

Precisione

±2 °C, ±2% del v.m.

Funzione di misura

Distribuzione dell’umidità superficiale

Non incluso

Misura dell’umidità

Non incluso

Modalità solare

Incluso

Funzione di analisi

up to 10 measurement points, Hot/Cold Spot Recognition, up to 5 x area measurement (min/max & average), Isotherm and alarm values

Dotazioni della termocamera

Videocamera digitale

Incluso

Videoispezione

Fino a 3 punti di misura

Registrazione vocale

Non incluso

Laser

Indicatore laser

Funzione panoramica assistita

Incluso

Lenti standard

42° x 32°

Interfaccia

Labview

Memoria termocamera

Formato file immagine

.bmt; opzione di esportazione in .bmp; .jpg; .png; .csv; .xls

Formato file video

.wmv; .mpeg-1

Dispositivo di stoccaggio

scheda SD 2 GB (circa 800-1.000 immagini)

Alimentazione

Tipo batteria

Batteria agli ioni di litio, a carica rapida, sostituibile sul posto

Tempo di lavoro

4,5 h

Opzioni di carica

Nello strumento / caricatore (opzionale)

Alimentazione a rete

Condizioni ambiente

Temperatura di stoccaggio

-30 °C; 60 °C

Temperatura di lavoro

-15 °C; 50 °C

Classe di protezione involucro

IP54

Vibrazione

2G

Umidità dell’aria

da +20 a +80% non-condensante

Specifica fisica

Peso

1.630 g

Attacco filettato per cavalletto treppiede

1/4" - 20UNC

Involucro

ABS

Dimensions

253 x 132 x 111 mm

Software per PC

Requisiti di sistema

Windows XP (Service Pack 3); Windows Vista; Windows 7 (Service Pack 1); Windows 8; interfaccia: USB 2.0

Standards, tests, warrenty

Direttive UE/CE

2004/108/CE

Accessories

€ 69,00
€ 84,18 IVA incl.
€ 209,00
€ 254,98 IVA incl.
€ 98,00
€ 119,56 IVA incl.

Checking as part of electrical maintenance

In electrical installations or cables, increased temperatures are always an indication of an overload, an imminent malfunction or an existing defect. Testo thermal imagers facilitate evaluation of the heat status of low, medium and high-voltage systems. Thermographic images lead to the early detection of defective components or connections, so that the necessary preventive measures can be introduced in a targeted way. Thermography therefore minimizes dangerous fire risks and prevents costly production downtimes.
Typical applications for the thermal imager:
  • Checking switch cabinets
  • Checking electrical connections
  • Monitoring and checking photovoltaic systems
  • Checking as part of mechanical maintenance

Analisi degli impianti di distribuzione di corrente

Evitare guasti agli impianti di distribuzione di corrente è indispensabile alla luce delle gravi conseguenze che ne deriverebbero. I collegamenti difettosi sui piloni dell’alta tensione possono essere particolarmente critici in tal senso. Queste transizioni alle linee dell’alta tensione, che talvolta si verificano a grandi distanze, possono essere individuate chiaramente solo con un rilevatore sufficientemente grande o con un teleobiettivo. Questo è l’unico modo per ottenere il grado necessario di dettaglio per consentire un’analisi senza errori dell’immagine termografica.

Analizzare il rivestimento degli edifici a colpo d’occhio

L'incarico di eseguire ispezioni termografiche di grandi edifici pone alcune sfide agli utenti. Le restrizioni spaziali dovute a pareti, strade o zone di sicurezza attorno agli edifici limitrofi possono rendere impossibile catturare l’oggetto di misura in un’unica immagine. In questi casi, le termocamere Testo aiutano gli utenti a ottenere la necessaria visione d’insieme. La funzione panoramica assistita può essere usata per combinare in una sola immagine termografica diverse immagini del rivestimento dell’edificio prese da vicino. Gli utenti possono così individuare a colpo d’occhio le irregolarità termiche nell’intero rivestimento dell’edificio con un elevato grado di precisione.

Fornire consulenza completa in materia energetica

Nelle ispezioni termografiche degli edifici, la tecnologia a infrarossi è particolarmente indicata per l’analisi rapida ed efficace delle dispersioni di energia negli impianti di riscaldamento o di condizionamento degli edifici. Grazie alla loro elevata risoluzione di temperatura, le termocamere Testo forniscono immagini dettagliate degli isolamenti inadeguati e dei ponti termici. Sono ideali per la registrazione e la documentazione delle dispersioni di energia in corrispondenza di finestre e porte esterne, cassonetti delle tapparelle, nicchie dei radiatori, nelle strutture dei tetti o nell’intero rivestimento dell’edificio. Le termocamere Testo sono il perfetto strumento di misura per la diagnosi completa e la manutenzione, nonché ogniqualvolta debbano essere forniti servizi di consulenza energetica.

Possibilità di vedere con precisione la temperature critiche sulle schede elettroniche

Nel campo della ricerca e sviluppo, le termocamere vengono usate anche per analisi mirate della distribuzione di temperatura, per esempio sulle schede elettroniche. Man mano che i componenti delle schede elettroniche diventano sempre più piccoli, aumentano le sfide inerenti alla dispersione di calore. Soltanto le termocamere di qualità premium con un’eccellente risoluzione geometrica sono adatte per questo compito. Anche l’analisi del comportamento di riscaldamento e raffreddamento nel tempo è utile per l’ottimizzazione e può essere eseguita usando la videoispezione delle termocamere Testo.

Cataloghi di prodotto

Manuali di istruzioni

Software