Manometro differenziale di Testo – misurazione estremamente precisa anche tramite smartphone

Per la determinazione della pressione differenziale Testo offre strumenti di misura estremamente precisi. Inoltre Testo soddisfa anche i massimi requisiti delle tecnologie intelligenti per la tecnica di misura: venite a scoprite i nostri manometri differenziali dell’ultima generazione comandabili tramite smartphone o tablet.

Manometro differenziale di Testo – i vostri vantaggi

  • Vasta gamma: manometri differenziali; trasmettitori di pressione differenziale; sonde e strumenti multifunzione.
  • Struttura perfetta: maneggevole, robusto e con grande display illuminato. Per avere sempre sotto controllo i valori misurati.
  • Versatile e pratico: attacchi per sonde per la misura di altri parametri e accessori opzionali: dalla pratica valigetta di emergenza alla custodia protettiva TopSafe.

Manometro differenziale di Testo – vasta scelta da classico a intelligente

Manometro differenziale con sonde fisse

Manometro differenziale
Ideale per la misura quotidiana di routine senza intoppi.

Manometro differenziale con sonde collegabili

Misura della pressione differenziale
A seconda della sonda potrete misurare non solo la pressione differenziale, ma anche altre grandezze di misura.

Comando tramite smartphone

Misurare la pressione differenziale
Maneggevole e intelligente: la misurazione e la lettura avvengono tramite smartphone o tablet.

Sonde

Pressione differenziale
Sonde opzionali con sensore della pressione differenziale – ottimali per la pressione e la portata.

Guida pratica: Misurare gli impianti di riscaldamento in modo efficiente e sicuro

Scarica gratuitamente la guida pratica.

This is what you should pay attention to for differential pressure measurement

Ogni tipo di pressione come grandezza di misura si riferisce a una pressione di riferimento: la pressione assoluta al vuoto, la pressione relativa alla pressione ambiente. Per misurare la pressione differenziale viene rilevata la differenza tra due valori di pressione definiti da voi.

  • Pertanto un misuratore di pressione differenziale dispone sempre di due attacchi. Al contrario di un misuratore della pressione assoluta che necessita di un solo attacco.
  • Quindi un manometro differenziale può misurare anche la pressione relativa
  • e il risultato della misura a seconda del valore di riferimento può essere positivo (+) o negativo (-), ossia una sovrapressione o una depressione.
Manometro differenziale di Testo

Quel che conta è il sensore di pressione differenziale

La precisione di uno strumento di misura è direttamente proporzionale alla precisione del suo sensore. I sensori della pressione differenziale di Testo sono molto sensibili, con compensazione della temperatura, piccoli e robusti. Pertanto sono perfettamente adatti anche ad applicazioni critiche.

Il manometro differenziale sul campo i campi applicativi più frequenti

Know-how pratico per la misura della pressione differenziale: per risultati ancora migliori


Know-how pratico per la misura della pressione differenziale: per risultati ancora migliori
Come usare correttamente il manometro differenziale o quali fra gli accessori opzionali facilitano la misurazione in ambienti di misura di difficile accesso o contaminati – con i nostri consigli professionali sulla misura della pressione differenziale eviterete gli errori d’uso più frequenti ottenendo il massimo di precisione e prestazione dal vostro strumento di misura!

Come usare in modo ottimale il vostro manometro differenziale

  1. La giusta pressione?
    Per la misura della pressione differenziale è importante che su ogni attacco sia presente la pressione giusta. Prestare attenzione di collegare la sovrapressione all’attacco positivo (+) e la depressione all’attacco negativo (-). Così il vostro manometro differenziale sarà in grado di misurare nell’intero campo di misura – e potrete fare affidamento su valori misurati estremamente precisi.
  2. Misurare la pressione relativa:
    Sapevate che con il manometro differenziale di Testo potete misurare anche la pressione relativa (ossia la differenza rispetto alla pressione ambiente al momento presente)? A tal scopo basta lasciare aperto uno dei due attacchi di pressione e porre le condizioni ambientali attuali come valore di riferimento.
  1. Misurare con tubo Pitot:
    In particolare per misurazioni in aria polverosa e sporca è opportuno usare un tubo Pitot. Partendo dalla pressione differenziale tra la pressione dinamica e quella statica ad esempio è possibile rilevare la velocità dell'aria nel condotto di ventilazione di un impianto.
  2. Cambiare per tempo le cartucce del filtro dell'aria:
    I filtri dell'aria di impianti di climatizzazione devono essere sottoposti a una misura periodica della pressione differenziale. Con un manometro di Testo andrete sempre sul sicuro: la sonda per pressione differenziale può essere collegata in un battibaleno al raccordo di misura del filtro. Se la differenza della pressione a monte e a valle del filtro raggiunge un valore critico viene emesso un segnale di avvertimento: in questo caso saprete che sia necessario cambiare il filtro affinché l’impianto di ventilazione possa continuare a funzionare correttamente.
  3. Misurare la pressione differenziale in cleanroom:
    Per garantire il funzionamento a norma in cleanroom i requisiti di precisione del manometro differenziale non potrebbero essere superiori. La differenza di temperatura tra cleanroom appartenenti a diverse classi è regolata con precisione – e deve essere rispettata severamente. Infatti una sovrapressione minima della cleanroom garantisce che aprendo una porta nella cleanroom più pura non si generi una corrente d'aria proveniente dalla cleanroom meno pura, contaminando la prima. Il valore normalizzato della differenza è compreso tra 5 e 20 Pa. Con un manometro differenziale di Testo potrete star certi che i valori siano quelli giusti.

Contattaci

Hai una domanda da farci oppure hai bisogno di maggiori informazioni?

Misurare la pressione differenziale non è tutto – altri manometri di Testo

Se siete responsabili della manutenzione di un impianto di ventilazione, della messa in funzione di un impianto di riscaldamento o del rispetto delle norme per le cleanroom e di sistemi di filtri – da Testo troverete per ogni esigenza la soluzione perfetta.

altri manometri di Testo

Sempre il manometro giusto a portata di mano

I parametri della pressione svolgono un ruolo importante in molte applicazioni della tecnica degli edifici, dell’industria e della ricerca. Per permettervi di avere sempre a portata di mano il manometro giusto per qualsiasi esigenza Testo vi offre per ogni pressione lo strumento adatto.

Misurare la pressione assoluta con estrema precisione

Oltre alla pressione differenziale la pressione assoluta è uno dei parametri di pressione misurati più di frequente. Con un misuratore della pressione assoluta del leader di mercato avrete la certezza di risultati di manutenzione e di assistenza ad alto livello. Potrete star certi che i valori siano quelli giusti. E contemporaneamente trarrete vantaggio da un rapporto qualità-prezzo davvero unico.

Localizzare le perdite tramite la pressione

Siete alla ricerca di un cercafughe per la localizzazione veloce e accurata delle perdite? I cercafughe di Testo non sono solo particolarmente precisi, ma conoscono tutti i refrigeranti comuni. Così in caso di sospetto di perdite sarete sempre equipaggiati al meglio.


La misura del vuoto non è mai stata così facile

Con un vacuometro di Testo potrete soddisfare con ancora più abilità tutti i requisiti per l’evacuazione di impianti di refrigerazione o di pompe di calore. E se non desiderate misurare solo la pressione differenziale, ma desiderate rilevare anche altri parametri: un manifold digitale di Testo vi offre numerose funzioni in un unico strumento!