Misuratore di portata / anemometro – impiego in diversi settori

Questo misuratore di portata è disponibile in diverse versioni. Viene offerto anche come anemometro e può essere impiegato in molti settori. Ad esempio proprio nell'industria esistono degli ambiti in cui la misurazione del flusso svolge un ruolo importante: non solo in condotti, ma anche in prese d'aria e filtri. Se come misuratore di portata debba essere usato un anemometro a elica o un balometro, dipende dalle circostanze. Pertanto, tanto più importante è studiare le differenze fra i singoli strumenti per la misurazione della portata per decidere quale sia la versione più adatta alle vostre esigenze.

Questi sono i settori in cui il misuratore di portata è di grande aiuto:

  • Misurazioni in condotti
  • Misurazioni in prese d'aria
  • Analisi del benessere
  • Misurazioni in filtri

Strumenti per la misurazione della portata

Anemometro a elica

Anemometro a elica
Per misurazione della portata alle prese d'aria e nei condotti di ventilazione, nonché per controllare l'alimentazione e l'aria di scarico nelle griglie di ventilazione, nelle prese delle piastre e nelle uscite di ventilazione.

Anemometro termico

Anemometro termico
Per misurazioni di portata in condotti di ventilazione e per il controllo dell'aria di scarico nelle griglie di ventilazione, nelle bocchette di ventilazione e nelle cappe chimiche di laboratorio.
 

Balometro

Balometro
Per prese d'aria più grandi per misurare il flusso di volume, la temperatura e l'umidità relativa.


 

Manometro differenziale

Manometro differenziale
Ideale per misure di pressione differenziale su filtri e misure del tubo di Pitot nel condotto di ventilazione.


 

Trucchi e consigli per misurare la portata d’aria nel condotto di ventilazione

Alcuni dei temi trattati:

Le principali sonde per qualsiasi applicazione
Come svolgere correttamente i test di collaudo ufficiali secondo la norma EN 12599
Riconoscere ed evitare gli errori di misura

Applicazioni importanti:

Misura del condotto

Misura alle prese d'aria

Misura dei filtri

Strumento multifunzione

Per tutte le misure di climatizzazione e ventilazione.

Misurazione della portata – in questi casi è di particolare importanza

Per decidere quale misuratore di portata sia quello giusto è utile farsi un'idea dettagliata dei campi d'impiego. Con molta frequenza viene impiegato per la misurazione in condotti, allo scopo di controllare la velocità dell'aria. Il condotto di ventilazione è uno degli elementi più importanti in impianti di climatizzazione e di ventilazione. Affinché garantire il controllo della funzione anche in questi casi, è opportuno ricorrere a un misuratore di portata.

Un sistema efficiente però non è solo necessario per impianti di climatizzazione: la sua importanza non dovrebbe essere sottovalutata anche per prese d'aria di condotti. Pertanto la misurazione in prese d'aria è un ulteriore fattore da considerare per la misura della portata. In questo caso un anemometro può essere di grande aiuto. Già piccole variazioni della portata volumetrica possono influenzare il sistema. 

Tuttavia, non sono solo i sistemi di condizionamento che devono essere efficienti: L'influenza della velocità dell'aria sul clima dei singoli ambienti viene spesso sottovalutata. Il benessere avvertito in un ambiente dipende fortemente dai valori climatici vigenti, quali temperatura, umidità e velocità dell'aria. In questi settori un anemometro termico viene impiegato molto spesso. Ma anche l'anemometro a elica può essere una buona scelta per ottenere valori validi.

Misurazione della portata

Per la misura della portata vale la pena tornare un attimo agli impianti di climatizzazione. Questi sono dotati di un filtro. Per un funzionamento ottimale è consigliabile un controllo periodico. La misurazione in filtri può essere eseguita con un anemometro. Solo così è possibile impedire che lo sporco attraversi il filtro raggiungendo gli ambienti e compromettendo il clima interno.

Ecco gli anemometri per la misurazione della portata e di altri valori:

Contattaci

Hai una domanda da farci oppure hai bisogno di maggiori informazioni?

Anemometri – strumenti utili

Anemometro

La misurazione della portata può diventare una sfida se non si hanno a disposizione gli strumenti adatti. Pertanto per la scelta di un misuratore di portata è importante verificare con attenzione quali valori lo strumento debba rilevare.

Un classico misuratore di velocità del vento ha un altro equipaggiamento rispetto a un anemometro termico o a un balometro. Certo la misurazione del flusso è sicuramente possibile con strumenti diversi. Tuttavia strumenti diversi forniscono risultati di precisione diversa. Ad esempio un anemometro a elica è in grado di calcolare una media sia nel tempo che puntuale, cosa che invece uno strumento per misure climatiche non è in grado di fare.

Lo strumento per misure climatiche però, in compenso, ha molti più campi d'impiego. È uno dei misuratori di portata più richiesti e ha il vantaggio di non essere solo in grado di misurare la portata, ma anche la temperatura, la pressione, l'umidità e il calore. In questo modo sarà possibile ad esempio analizzare con precisione l'ambiente circostante per reagire prontamente in caso di variazioni.

Queste sono le caratteristiche importanti di un misuratore di portata:

  • Elevata sensibilità per la misura dei dati
  • Analisi veloce in un sistema
  • Facile da usare

Misurare la velocità del vento – per misurare l'intensità del vento

It may also make absolute sense to measure wind speed outdoors. There are several areas where this is an important factor. The wind speed meter is for example designed to carry out spot measurements. In this respect, Testo's instruments are not just capable of implementing one unit, but of working with different ones. The vane anemometer is for instance very effective here. Depending on the model, it is able to offer different displays. This enables you to choose between windchill and Beaufort calculation, as well as between kts, km/h, m/s or also fpm and mph values.

Misuratore di velocità del vento

Misura della portata in tutta semplicità

Torniamo alla misura della portata negli interni. Anche in questo settore l'anemometro è un'ottima scelta che può semplificarvi la vita. L'anemometro a elica o la combinazione con un anemometro con una sonda a elica rende possibile la misura della portata volumetrica e della velocità dell'aria.

I campi di misura rivelano la velocità misurabile dell'aria. La portata può però essere misurata anche con un manometro differenziale che nel caso ideale viene montato ad esempio su un condotto di ventilazione per poi eseguire la misurazione. È possibile che per la misurazione della portata siano necessari anche altri accessori. Anche questi sono compresi nell'offerta di Testo.

Vantaggi della misura della portata con un anemometro:

  • Misura della portata negli interni
  • Calcolo e inoltro dei valori misurati
  • Per alcuni modelli possibilità di analisi

Ordinate un misuratore di portata di Testo

Se non avete dubbi sui vantaggi di un misuratore di portata, da Testo troverete quello che cercate. Scegliete una tra le diverse varianti a disposizione per qualsiasi campo d'impiego. Gli strumenti consentono misurazioni sia all'aperto che negli interni. Con alcuni modelli potrete anche trarre vantaggio da un comando tramite smartphone per un uso ancora più semplice.