La sicurezza degli alimenti è misurabile.

Dal termometro del ricevimento merci fino al data logger durante il trasporto: con la tecnologia di misura di Testo assicuri un’elevata qualità e sicurezza degli alimenti. In ogni fase del processo.

 

 

Soluzioni di misura per la sicurezza alimentare
Tecnologia di misura per la sicurezza alimentare
Tecnologia di misura per la sicurezza degli alimenti

Il controllo della temperatura al ricevimento merci determina la qualità e la freschezza del prodotto finale, nel nostro caso: un delizioso e appetitoso hamburger. Da lattuga e pomodori fino alla carne trita o al formaggio, la temperatura degli alimenti ha un influsso importante sulla formazione e proliferazione dei germi. Per questo motivo, nell’ambito del ricevimento merci si è affermata la misura a campionamento casuale.

Puoi trovare gli strumenti di misura giusti per il ricevimento merci qui.

Penetration-infrared thermometer testo 104 IR for incoming goods inspection
Oggigiorno i cibi freschi possono essere conservati senza problemi. A condizione che siano sempre rispettati i limiti di temperatura prescritti. Questo perché il carico di germi può aumentare ancora prima che la lattuga, ad esempio, appaia avvizzita dall’esterno. I data logger sono ideali per questa fase della catena del processo alimentare. Queste soluzioni di misura registrano in modo affidabile e indipendente i valori di temperatura e/o umidità nei depositi e nelle celle frigorifere.
 
Puoi trovare gli strumenti di misura giusti per lo stoccaggio qui.

 

Mini temperature data logger testo 174 T for monitoring storage temperatures
Il riscaldamento e la temperatura corretti dei prodotti alimentari sono un altro punto critico sulla strada per ottenere un prodotto finale sicuro. Il metodo di misura appropriato a tal fine è la misura della temperatura interna. Nel caso dell’hamburger, una sonda termometrica molto sottile viene introdotta nel medaglione di carne – dandovi in pochi secondi la certezza di avere raggiunto la temperatura di riscaldamento prescritta. 
 
Puoi trovare gli strumenti di misura giusti per la produzione alimentare qui.

 

Temperature measuring instrument testo 108 for penetration measurements during food preparation
Trasportare i cibi freschi per chilometri e chilometri mantenendo la catena del freddo senza interruzioni è una sfida non solo per le imprese logistiche. È un bene che esistano data logger speciali per il trasporto che accompagnano lungo il viaggio i prodotti freschi, da lattuga e pomodori fino ai prodotti surgelati particolarmente sensibili come i medaglioni di carne, registrando le temperature 7 giorni su 7, 24 ore su 24.
 
Puoi trovare gli strumenti di misura giusti per il trasporto qui.

 

Temperature data logger testo 184 T1 for transport monitoring

Strumenti di misura
per pH e TPM

Oltre alla temperatura e all’umidità, anche il pH (ad esempio nella produzione alimentare) e il TPM (per determinare la qualità dell’olio di frittura) sono importanti parametri di misura. 

Qui puoi trovare gli strumenti di misura giusti.

Ideale per garantire la qualità nelle operazioni di frittura. Mantieni i valori limite TPM critici e puoi cambiare l’olio al momento giusto. 

Ideali per misurare il valore del pH nelle sostanze semi-solide e liquide o negli alimenti. 

Più tecnologia di misura
e know-how

Per garantire la qualità e la sicurezza degli alimenti in ogni momento, si raccomandano anche altri strumenti di misura o soluzioni complete a seconda dell’ambito di applicazione.


Scopri qui il mondo della tecnologia di misura di Testo e il suo know-how completo sulla sicurezza degli alimenti.

 

Dalla ristorazione fast food alle ispezioni degli alimenti: da Testo troverai anche la tecnologia di misura giusta per applicazioni Food speciali.  

In 60 pagine, ti attendono numerosi consigli sui limiti di temperatura, sull’HACCP e sull’impiego degli strumenti di misura degli alimenti.