Misurare la temperatura superficiale con gli strumenti di Testo

Il rilevamento della temperatura superficiale è di cruciale importanza per moltissimi processi nel settore industriale e manifatturiero. Tra l'altro consente il rispetto di criteri di qualità per prodotti e impianti nel settore della costruzione di impianti di riscaldamento, nell'edilizia, nel settore energetico e nella produzione industriale.

Ecco cosa vi offre un misuratore della temperatura superficiale di Testo

  • Comando intuitivo e risultati della misura precisissimi
  • Ampia gamma di sonde sostituibili per ogni applicazione
  • possibile anche la produzione di modelli speciali - Robusto per l'impiego quotidiano
  • Taratura da parte di specialisti della nostra affiliata Testo Industrial Services

Prodotti per la misura della temperatura sulle superfici

Con sonde fisse
 

Misuratore della temperatura superficiale
Per l'esecuzione veloce ed efficiente di misurazioni simili.

Con sonde collegabili
 

Misura sulle superfici
Per misurazioni su/in diversi oggetti.
 

Con comando tramite smartphone

Temperatura sulle superfici
Veloci, digitali, ad alta efficienza e con app.

Sonde di temperatura
 

Temperatura sulle superfici
Per ogni superficie, per ogni applicazione e per ogni budget.

Applicazioni importanti

  • Misura del valore U su pareti – anche se la struttura non è nota
  • Misura della temperatura differenziale in impianti di riscaldamento
  • Misura della temperatura su superfici non piane

Contattaci

Hai una domanda da farci oppure hai bisogno di maggiori informazioni?

Coefficiente U

Temperatura differenziale

Superfici non piane

Tarare uno strumento di misurazione della superficie

"In realtà si misura sempre in modo sbagliato, bisogna solo sapere quanto". In queste parole di Dave Packard, co-fondatore della Hewlett-Packard, c'è molta verità. E per sapere quanto una misurazione sia precisa (o sbagliata) è anche necessario tarare il misuratore della temperatura superficiale a intervalli regolari. Solo così si può star certi della precisione della misura sulle superfici.

Taratura: accertamento e documentazione dello scostamento di uno strumento di misura rispetto a un altro strumento di riferimento in condizioni prestabilite. Questo strumento di riferimento viene chiamato campione di misura. Fanno parte della taratura la documentazione dello scostamento, il calcolo dell'incertezza di misura e la creazione del certificato. Attraverso la taratura è possibile risalire alla vita passata dello strumento. Per identificare chiaramente il suo stato di strumento tarato, lo strumento di misura deve essere dotato di un cosiddetto contrassegno di verifica metrologica.

Aggiustaggio: regolazione di uno strumento in modo che si discosti il meno possibile dal valore corretto. Durante l'aggiustaggio è necessario intervenire sullo strumento di misura.

La riferibilità è la proprietà di una misura di essere rapportata con valori noti a campioni appropriati, attraverso una catena ininterrotta di confronti.

Un campione di misura può essere un oggetto metrologico di riferimento, un materiale di riferimento o uno strumento di misura preciso usato per la taratura di altri strumenti. Spesso i campioni di misura si sono sviluppati nel corso di lunghi periodi di tempo, come ad es. le unità di misura del volume di Pompei.

Factsheet Taratura

Misurare correttamente la temperatura
Una sintesi di tutto ciò che c’è da sapere sulla taratura e l'aggiustaggio.

Uno per tutti: Strumenti multifunzione

Misuratore della temperatura superficiale di Testo

Misurare correttamente la temperatura - in modo multifunzione

Misurare le superfici, rilevare la temperature sulle superfici – e anche tutti gli altri parametri climatici! Proprio per questi compiti abbiamo sviluppato i nostri strumenti multifunzione testo 435 e testo 480. In questo modo potrete rilevare tutti i parametri climatici rilevanti in uffici, edifici residenziali e industriali – in modo intelligente, con estrema precisione e nel rispetto delle norme.

Ecco quello che vi offre uno strumento di misura della superficie multifunzione:

  • Un programma completo di sonde per applicazioni molteplici
  • Menu guidati per la misura della rete di impianti di ventilazione e climatizzazione e per l'analisi del benessere
  • Risultati precisi in ogni campo di misura

Strumenti multifunzione a confronto

Altri strumenti di misura

Termometro per temperatura superficiale di Testo

Misurare senza contatto le temperature superficiali

Desiderate misurare senza contatto e a distanza le temperature sulle superfici? Allora venite a conoscere subito le termocamere e i termometri a infrarossi di Testo. I termometri IR sono adatti a misure spot e a controlli – ad esempio nell'industria o nel settore alimentare. Le termocamere al contrario trasformano la radiazione termica di un oggetto di misura in un'immagine a infrarossi – rendendo visibili le temperature. Ideali per il settore della costruzione di impianti di riscaldamento, l'industria e l'edilizia.

Data logger e cartine indicatrici

I data logger di temperatura e le cartine indicatrici di temperatura rappresentano ulteriori possibilità per la misura della temperatura. Con i data logger potrete misurare, monitorare e documentare le temperature e altri parametri climatici in intervalli di tempo impostabili in modo individuale. Ideali per magazzini, uffici, musei e per il trasporto di merci sensibili alle temperature. Le cartine indicatrici di temperatura sono autoadesive. Per la misura delle superfici viene osservato il colore dei diversi settori sulla cartina, che cambia in modo irreversibile a seconda della temperatura.

Termometro a penetrazione e a immersione

Il termometro a penetrazione e il termometro a immersione sono ottimali per misurare le temperature in sostanze liquide, semisolide o pastose e trovano spesso applicazione nel settore alimentare e in laboratorio.