Termometri a infrarossi Testo: ultra-precisi, sicuri e robusti

Nessuna grandezza fisica viene misurata così frequentemente come la temperatura. Per misurare la temperatura con la radiazione infrarossa esistono diverse possibilità. Oltre al classico termometro, sul mercato si è affermato anche il pirometro (chiamato anche termometro al laser o termometro IR).

Ecco cosa vi offre un termometro a infrarossi Testo

  • Strumento per misurare in modo veloce e senza contatto la temperatura superficiale.
  • Semplice rilevamento della temperatura anche in presenza di processi dinamici e punti difficilmente raggiungibili.
  • Misura affidabile della temperatura con una tecnologia economica.

Come volete misurare? I nostri pirometri e termometri a infrarossi

Termometri a infrarossi
 

Pirometro
I classici con puntatore a 1, 2 o 4 raggi laser.

 

Termometri a infrarossi e a penetrazione

Termometro a infrarossi
Oltre a misurare la temperatura superficiale con la radiazione infrarossa, misurano anche la temperatura interna con la sonda a penetrazione.

Termometri a infrarossi con igrometro

Termometro

Misurano, tra le altre cose, l’umidità dell'aria ambiente e calcola l'umidità superficiale.

Con comando tramite smartphone

Misuratore di temperatura

Misuratori di temperatura con puntatore a raggio laser, ottimizzati per l’app e il vostro smartphone/tablet.
 

Contattaci

Hai una domanda da farci oppure hai bisogno di maggiori informazioni?

Dove volete misurare? Termometri a infrarossi per qualsiasi applicazione

Misura della temperatura dei generi alimentari

Controllo delle merci in ingresso nel settore gastronomico

Localizzazione di muffa
 

Importanti informazioni sulla misura a raggi infrarossi

Sebbene il termometro IR sia lo strumento ideale per misurare la temperatura, esistono un paio di considerazioni da fare:

  • L’emissività dell’oggetto da misurare. I termometri al laser Testo hanno una tabella delle emissività archiviata al loro interno.
  • Negli ambienti freddi, questi termometri hanno bisogno di un certo tempo per raggiungere la temperatura ambiente.
  • Non fermarsi troppo lontano dall’oggetto da misurare, altrimenti la misura diventa imprecisa.

Poster informativo

Misura della temperatura
Misurare correttamente la temperatura degli alimenti con un termometro a infrarossi.

Misurare correttamente è diventato ancora più facile: i consigli del professionista per l’uso del termometro al laser

Un misuratore di temperatura come il termometro a infrarossi è preciso, sicuro e facile da usare. E con un paio di trucchi e consigli riuscirete addirittura a ottenere risultati migliori:

  1. Il modello giusto: prima di tutto occorre rispondere alla domanda più importante: quale misuratore di temperatura vi occorre esattamente? Vi basta un modello al laser o dovete misurare anche la temperatura interna con un termometro a penetrazione?
  2. Pericolo di muffa? Un caso speciale è quello della localizzazione del pericolo di muffa. In questi casi vi consigliamo o le Smart Probes di Testo o il modello testo 845 con speciale modulo igrometrico.
  3. Tempo di adattamento: prima di iniziare la misura occorre considerare il tempo di adattamento. Questo è il tempo necessario affinché il termometro raggiunga la temperatura ambiente. Un tempo che può durare a lungo proprio all’interno di una cella frigorifera.
  4. Emissività: quasi tutti gli oggetti emettono una certa radiazione che viene chiamata emissività. Prima di misurare qualsiasi oggetto, è quindi necessario impostare la sua emissività. I termometri IR Testo dispongono di una tabella delle emissività interna che rende il lavoro ancora più semplice.
  5. Spot di misura: a seconda della distanza dello strumento dall'oggetto da misurare viene rilevato un determinato campo di misura. Questo è lo spot di misura. L’oggetto da misurare deve sempre essere più grande dello spot di misura specificato nella documentazione dello strumento, per evitare effetti indesiderati provenienti dalla zona marginale.

testo 845 con modulo igrometrico

Termometro al laser

I vostri vantaggi con lo strumento testo 845

  • Uso universale: grazie alla focalizzazione commutabile, misura con la stessa precisione gli oggetti vicini e quelli lontani.
  • Per misurare con precisione anche gli oggetti più piccoli: a una distanza di 1,2 m lo spot di misura ha un diametro di appena 16 mm. A una distanza di 70 mm il diametro scende addirittura a 1 mm.
  • Per localizzare subito il pericolo di muffa: nessun problema con il modulo igrometrico.
  • Ampio campo di misura: -35 … +950 °C
  • Ideale per qualsiasi applicazione: ottimizzato per le misure nel settore industriale, degli impianti di riscaldamento, delle costruzioni e del condizionamento d'aria.

Il termometro al laser che risponde alle esigenze più severe

Il primo prodotto di Testo in assoluto è stato, oltre 60 anni fa, un termometro elettronico. E tutta l’esperienza che abbiamo maturato nello sviluppo di misuratori di temperatura innovativi è ora confluita nello strumento testo 845: lo strumento ultimativo per la misura senza contatto della temperatura.

testo 845 nello shop

Per chi non ha bisogno della radiazione infrarossa: altri termometri Testo

Misuratore di temperatura

Trasformare lo smartphone in un misuratore di temperatura

State cercando un efficiente misuratore della temperatura superficiale che non solo misuri in modo preciso, ma che renda il vostro lavoro quotidiano ancora più facile grazie all’uso del vostro smartphone? Allora le Smart Probes testo 805i (termometro a infrarossi con comando tramite smartphone) e testo 115i (termometro a pinza con comando tramite smartphone) sono gli strumenti che fanno per voi. Entrambi trasmettono i valori rilevati direttamente all’app testo Smart Probes installata sul vostro smartphone, per un lavoro ultra-flessibile e una documentazione priva di carta via e-mail.

Termocamere

Rendere visibili le temperature e le differenze di temperatura è estremamente importante soprattutto nel settore degli impianti di riscaldamento, delle costruzioni, dell’industria o degli impianti elettrici. Le termocamere firmate Testo vi permettono di controllare l’impianto di riscaldamento, localizzare ponti termici, analizzare impianti meccanici e quadri elettrici. Il tutto con un imbattibile rapporto prezzo-prestazioni!


Misure nei liquidi

Per misurare la temperatura in sostanze liquide, pastose o semisolide, i nostri termometri a immersione sono la scelta giusta. Alcuni modelli speciali permettono addirittura di misurare liquidi aggressivi come acidi o basi: gli strumenti ideali per il laboratorio.

Altre possibilità per misurare la temperatura

Avete bisogno non solo di misurare le temperature, ma anche di registrarle costantemente lungo intervalli di tempo personalizzabili? Allora vi occorre un data logger di temperatura. Gli intervalli di misura solo liberamente configurabili, se necessario viene inviato un allarme via e-mail/SMS e gli strumenti hanno una memoria interna che può contenere fino a 2 milioni di valori di misura. E naturalmente i vostri dati sono al sicuro anche quando la batteria del data logger dovesse scaricarsi completamente. Per un controllo facile e veloce della temperatura potete usare le nostre cartine indicatrici. Queste pellicole autoadesive vengono applicare all’oggetto da misurare e variano colore a seconda della temperatura rilevata. Disponibili in 5 versioni per svariate fasce di temperatura.