Trasmettitori di umidità e temperatura - la precisione fa risparmiare

Il rispetto di valori climatici predefiniti è un fattore decisivo per garantire la qualità del prodotto. Tuttavia, è essenziale anche per il comfort di noi umani. In particolare, nell'automazione degli edifici, il mancato rispetto di valori di misurazione specificati può avere un impatto decisivo sulla nostra salute e sul nostro benessere.

Può anche avere un effetto negativo sulla qualità del prodotto se, ad esempio, un processo di essiccazione non viene adeguatamente monitorato o eseguito.

Condizioni ambientali inadeguate possono quindi avere un enorme impatto sulla qualità dei prodotti. I trasmettitori di umidità di Testo offrono affidabilità nel monitoraggio, che non solo fa risparmiare tempo, ma anche denaro.

 

I vantaggi dei trasmettitori di umidità Testo

  • Concetto di calibrazione ottimale per trasmettitori di umidità grazie alla possibilità di regolazione dell'intera catena del segnale, inclusa la regolazione analogica
  • Sensore di umidità testo ad alta precisione con stabilità a lungo termine
  • Il software P2A per la parametrizzazione, la regolazione e l'analisi consente di risparmiare tempo e denaro durante la messa in servizio e la manutenzione dei trasmettitori di umidità

Contattaci

Hai una domanda da farci oppure hai bisogno di maggiori informazioni?
Contattaci

Una panoramica dei trasmettitori di umidità

Misurazione dell'umidità: sonde speciali per condizioni estreme

Trasmettitore di umidità

testo 6614 – sonda per alta umidità

La misurazione dell'umidità nell'intervallo di umidità elevata è una delle attività di misurazione più difficili da intraprendere. Valori di misura instabili, risposta del segnale ritardata e talvolta anche corrosione del sensore non sono rari se non viene applicata una soluzione speciale.

Per queste applicazioni, Testo ha sviluppato uno speciale sensore di umidità riscaldato con testo 6614. Questo crea un microclima all'interno del filtro che è 5 Kelvin al di sopra delle condizioni di processo. L'umidità relativa significativamente più bassa nel microclima migliora notevolmente la risposta del sensore e riduce notevolmente la probabilità di corrosione.

Parallelamente al sensore di umidità riscaldato, testo 6614 dispone anche di una sonda di temperatura aggiuntiva. Questo misura la temperatura di processo effettiva; su questa base nel microprocessore del trasmettitore di misura viene calcolata e visualizzata la corretta umidità di processo

testo 6615 – sonda per tracce di umidità

Anche la misurazione dell'umidità negli intervalli di umidità più bassi è molto impegnativa. Se qui vengono utilizzati sensori di umidità polimerici "normali", l'errore, misurato in gradi di punto di rugiada, mostra presto valori elevati.

Per misurazioni complesse dell'umidità in tracce, Testo ha sviluppato testo 6615, che dispone di una funzione di autoregolazione dell'umidità in tracce integrata. Ciò garantisce che anche le più piccole deviazioni vengano corrette ciclicamente, anche fino a livelli di umidità traccia di -60° di punto di rugiada!

Trasmettitore di umidità

testo 6617 – Sonda di umidità con funzione di allarme rapido per ambienti aggressivi

La misurazione dell'umidità in ambienti con fluidi corrosivi è spesso associata solo a una breve vita utile dei sensori. Testo ha anche sviluppato una soluzione affidabile a questo problema: il monitoraggio degli elettrodi di copertura.

Ciò consente di rilevare e segnalare precocemente i primi segni di corrosione. Questa funzione di avviso anticipato consente di sostituire la sonda di misura prima che la misura si guasta o addirittura si interrompa. Ciò garantisce una disponibilità ottimale del sistema.

 

testo-6617-Refinery-1.jpg

Trasmettitore di umidità

Trasmettitore di umidità Testo

Il sensore di umidità Testo: l'elemento centrale del trasmettitore di umidità di alta qualità

Il sensore di umidità Testo è in uso da oltre 20 anni ed è costantemente migliorato e fin dall'inizio l'attenzione si è concentrata sui due parametri di precisione: incertezza di misura e stabilità a lungo termine: un polimero sensibile all'umidità funge da dielettrico tra due elettrodi del condensatore.

La particolarità, tuttavia, sta nel modo perfetto in cui sono progettati i singoli strati. Ciò è particolarmente evidente nell'elettrodo superiore, che deve svolgere due compiti che, a prima vista, appaiono contraddittori: deve essere completamente permeabile al vapore acqueo che deve essere condotto al dielettrico del polimero, ma allo stesso tempo deve essere impermeabile, liscia e repellente a condensa, olio e sporco per proteggere il sensore.

Questi ruoli, dopo alcune ricerche approfondite, sono stati combinati in modo ottimale nel sensore di umidità Testo. Questa struttura, e l'elevata stabilità nella produzione e calibrazione di Testo, consentono di garantire un'incertezza di misura di +/- 2 %UR per i trasmettitori di umidità Testo, o opzionalmente anche di +/-1 %UR.

Inoltre, il sensore di umidità ha un'ottima stabilità a lungo termine. Ciò è stato dimostrato in un test interlaboratorio, in cui diversi sensori di umidità di Testo sono stati testati da numerosi laboratori di calibrazione internazionali (PTB, NIST, ecc.), per cui il limite di +/- 1 %UR non è stato superato anche senza ricalibrazione .

Più accurata è la misurazione dell'umidità, minori sono i costi di esercizio dell'impianto di climatizzazione. In conformità con gli standard internazionali (ASHRAE Fundamentals, DIN 1946, ecc.), i sistemi di condizionamento dell'aria devono fornire livelli di umidità dell'aria compresi tra il 30 e il 65 %UR. Livelli di umidità più elevati devono essere portati nell'intervallo target tramite la deumidificazione e livelli di umidità inferiori tramite l'umidificazione.

Se per la misurazione dell'umidità viene utilizzato un trasmettitore di umidità con un errore di misura totale di +/- 2 %UR (incertezza di misura inclusa la deriva a lungo termine), i costi di esercizio sono notevolmente inferiori rispetto a un tipico trasmettitore climatico con un errore di misura totale di + /- Viene utilizzato 6 %UR (incertezza inclusa la deriva a lungo termine).

Questo confronto si distingue ancora più nettamente a favore del trasmettitore di umidità di alta qualità se l'intervallo target %UR da raggiungere è definito in modo più ristretto, ad es. per applicazioni in camera bianca.

Trasmettitore di umidità

feuchtesensor-2000x1500.jpg

1 elettrodo superiore

  • Consente all'umidità di penetrare nello strato dielettrico
  • Respinge la condensa e le impurità

 

2 Trasportatore

  • Substrato ceramico per protezione meccanica

 

3 connettori

  • Design speciale anti-corrosione

 

4 Elettrodo inferiore

 

5 Strato dielettrico

  • Il polimero, la costante dielettrica cambia continuamente con l'umidità relativa
  • Misurazione rapida ed efficace dei valori di umidità
  • Facile gestione dei trasmettitori di umidità
  • Misure precise
  • Calcolo ed emissione dei valori di umidità relativa e assoluta e punto di rugiada
  • L'automonitoraggio e una funzione di avviso precoce garantiscono un'elevata disponibilità del sistema