testo 105 - Termometro con sonda a penetrazione

N. d’ordine  0563 1051

  • Sviluppato per resistere alla dura pratica quotidiana, e lavabile (IP65)

  • La fornitura comprende puntale di misura standard 100 mm, batteria e aggancio a cintura/parete. Disponibili come accessori punte di misura per sostanze congelate e punte di lunghe dimensioni (200 mm)

  • Due valori limite selezionabili liberamente, allarme acustico e ottico in caso di superamento o mancato raggiungimento dei valori limite

  • Certificato EN 13485 e conforme a HACCP

Quando si deve misurare la temperatura di una sostanza semisolida è necessario un termometro robusto con sonda a penetrazione come testo 105: si infila senza problemi nella carne e nel formaggio, rilevando in modo affidabile la temperatura al cuore.

€ 88,00
€ 107,36 IVA incl.

Descrizione del prodotto

Con il termometro per alimenti testo 105 rilevate in modo affidabile la temperatura al cuore di sostanze semisolide: carne, formaggio, gelatine. Le punte standard di misura contenute nella fornitura, per misurazioni a immersione e a penetrazione, si inseriscono senza alcun problema in tali alimenti. Con le punte di misura opzionali per le sostanze congelate si possono verificare anche i valori limite di temperatura prescritte per le merci sottoposte a congelamento.

Ovviamente il termometro con sonda a penetrazione è adatto anche alla misurazione della temperatura di sostanze liquide. In questo caso si può anche ricorrere alla punta di misura lunga (200 mm), ordinabile come accessorio aggiuntivo, ideale per questo tipo di misurazioni.

Termometro con sonda a penetrazione testo 105 – il professionista incontrastato della pratica quotidiana

Il pratico impiego con una sola mano, le dimensioni compatte e il display illuminato facilitano la quotidiana routine lavorativa. Un allarme acustico e uno ottico avvisano in modo affidabile in caso di superamento o mancato raggiungimento dei valori limite, impostabili liberamente. Un aggancio alla cintura e uno a parete consentono di custodire lo strumento in tutta sicurezza – anche quando ci si sposta: il termometro per alimenti è sempre a portata di mano.

Un altro vantaggio: Grazie alla superficie idrorepellente si può pulire il termometro per alimenti sotto l'acqua corrente – pratica particolarmente igienica, consentita dalla classe di protezione del prodotto che è IP65. Come tutti i misuratori di temperatura Testo anche testo 105 è collaudato per il settore alimentare in base alla normativa EN 13485 e certificato in base a HACCP International.


Campi di applicazione del termometro con sonda a penetrazione testo 105

In base alle punte di misura utilizzate, il termometro per alimenti testo 105 è adatto per un impiego su vasta scala nella produzione alimentare, nel controllo merci in arrivo, nella gastronomia e in grandi cucine, come pure nelle celle frigorifere e nei supermarket.

 

Contenuto della fornitura

Termometro con sonda a penetrazione testo 105, punta di misura standard per sostanze semisolide, aggancio alla cintura/a parete, batterie.

NTC

Campo di misura

-50 a +275 °C

Precisione

±0,5 °C (-20 a +100 °C)

±1 °C (-50 a -+20,1 °C)

±1 % del v.m. (+100,1 a +275 °C)

Risoluzione

0,1 °C

Dati tecnici generali

Dimensioni

145 x 38 x 195 mm (with attached probe)

Temperatura di lavoro

-20 a +50 °C

Classe di protezione

IP65

Accensione/spegnimento

10 min

Norme

EN 13485

Tipo batteria

Pila a bottone LR44

Tempo di fermo

80 h

Tipo display

LCD

Dimensioni display

una linea

Temperatura di stoccaggio

-40 a +70 °C

Peso

139 g

Probes

€ 21,00
€ 25,62 IVA incl.
€ 61,00
€ 74,42 IVA incl.
€ 28,00
€ 34,16 IVA incl.

Accessories

€ 5,70
€ 6,95 IVA incl.

Controllo della temperatura per merci in entrata

La temperatura degli alimenti ha un’influenza determinante sulla formazione e proliferazione di germi e quindi sulla qualità dei prodotti e sulla salute dei consumatori. Per garantire la sicurezza degli alimenti, sussiste pertanto l’obbligo di monitorare le temperature al ricevimento e durante il trasporto e lo stoccaggio e di controllare che la catena del freddo non venga interrotta. Per monitorare le merci in entrata si utilizza la tecnologia di misura della temperatura interna e a infrarossi.

Il tipo di misura per il controllo della temperatura delle merci in entrata serve a garantire che la temperatura delle merci consegnate sia conforme alle specifiche (di legge) e che le merci possano essere usate in modo sicuro.

Viene misurata sia la temperatura tra gli alimenti e l’imballaggio sia la temperatura interna degli alimenti. Nella maggior parte dei casi, i valori di misura, la data, l’ora e l’utente sono inseriti in un modulo e documentati per la futura tracciabilità.

Lo strumento di misura testo 105, utilizzabile con una sola mano, vi aiuta in tutti i tipi di misura necessari per l’accettazione degli alimenti grazie a:

  • puntali di misura intercambiabili (es. puntale di misura lungo, puntale di misura per merci surgelate)
  • elevata robustezza e possibilità di essere pulito sotto l’acqua corrente (secondo la classe di protezione IP65)
  • manipolazione efficace e sicura

Controllo della temperatura durante lo stoccaggio

La temperatura degli alimenti ha un’influenza determinante sulla formazione e proliferazione di germi e quindi sulla qualità dei prodotti e sulla salute dei consumatori. Per garantire la sicurezza degli alimenti, sussiste pertanto l’obbligo di monitorare le temperature al ricevimento e durante il trasporto e lo stoccaggio e di controllare che la catena del freddo non venga interrotta. Per monitorare lo stoccaggio si utilizzano strumenti di misura della temperatura fissi e di campionamento casuale mobili.

Quando si conservano alimenti, bisogna assicurarsi che la temperatura delle merci stoccate soddisfi le specifiche (di legge), che la catena del freddo non sia interrotta e che le merci possano essere usate in modo sicuro per l’ulteriore lavorazione e per il consumo. Lo strumento di misura della temperatura testo 105, utilizzabile con una sola mano, vi aiuta in questo grazie a:

  • puntali di misura intercambiabili (es. puntale di misura lungo, puntale di misura per merci surgelate)
  • elevata robustezza e possibilità di essere pulito sotto l’acqua corrente (secondo la classe di protezione IP65)
  • manipolazione efficace e sicura